HTML5: Presente e Futuro

un sito web per tutti i dispositivi

La parola d'ordine oggi per il web è mobilità.
L'uso di internet in versione mobile cresce in modo vertiginoso sospinto dall'espansione della banda larga e dalla veloce diffusione di strumenti come tablet e smartphone.
Gli utenti usano internet per il loro tempo libero, nelle comunicazioni interpersonali e per il business aziendale. Secondo uno studio Cisco, nel 2016 i dispositivi connessi nel mondo saranno più di 10 miliardi, superiori alla popolazione mondiale stimata a 7,3 miliardi.

Analizzando il proprio sito aziendale è utile chiedersi se la tecnologia con cui è stato scritto permetta di promuovere il business in modo efficace anche su dispositivi mobile. I visitatori che utilizzano smartphone, tablet e altri device riescono ad accedere con facilità ai nostri contenuti? E questi sono immediatamente leggibili come vorremmo?
La risposta che ci daremo è cruciale nel determinare la visibilità potenziale presso un numero grandissimo di utenti, ed è strettamente collegata al linguaggio utilizzato per la scrittura del sito web.

L'HTML5 è la tecnologia che è ormai ritenuta la migliore soluzione per creare e sviluppare contenuti per le piattaforme mobile, la prima in grado di gestire dei contenuti dinamici senza ricorrere a software come Flash. Rispetto a quest'ultimo e ad altri linguaggi di programmazione, HTML5 è ritenuta ormai nettamente superiore, al punto che anche Adobe ha congelato lo sviluppo della versione del browser mobile di Flash Player.
Anche il gigante tecnologico Microsoft lanciando Windows 8 ha adottato, oltre alle sue tecnologie proprietarie, anche HTML5 per lo sviluppo nativo delle App.
L'HTML5 ha dimostrato di essere ad oggi una tecnologia più economica, più flessibile e più funzionale nell'applicazione sui dispositivi mobile, più veloce e open source.
Il suo utilizzo comporta un notevole risparmio di tempo e di costi poiché con un'unica attività di sviluppo si realizzano applicazioni compatibili con tutti i sistemi operativi, sia desktop sia mobile.
Le nuove tecniche di Responsive Design applicate all'HTML5 generano prodotti per cui vale il principio "create once, deliver everywhere". In pratica si possono creare siti e applicazioni in grado di adattarsi alle diverse piattaforme su cui saranno fruiti e diventa molto più conveniente realizzare un'unica versione piuttosto che crearne tante quanti sono i device che intendiamo raggiungere.
Con l'uso dell'HTML5, quindi, sono minori i costi di implementazione e manutenzione e si raggiunge un'audience estremamente più ampia.

L'HTML5 ha il grande vantaggio di portare funzionalità come video, grafica, geolocalizzazione e data storage all'interno di un sito Web, realizzando applicazioni mobili e multipiattaforma. Applicazioni portabili e che non chiedono all'utente di avere niente altro che un browser compatibile ed aggiornato, tipi di dispositivi con evidenti minori costi di implementazione, minori costi di manutenzione e il raggiungimento di un audience più ampio.

Grazie all'evoluzione del linguaggio HTML possono essere create applicazioni on line complesse con il look-and-feel delle soluzioni desktop native, aspetto strategico nel mondo business dove il fenomeno delle app è in espansione. L'insieme delle specifiche rende possibile sviluppare con semplicità soluzioni multipiattaforma fruibili in una vasta gamma di dispositivi, dal mobile al desktop, integrando multimedialità, performance e possibilità di operare anche offline consentendo finalmente di portare la semplicità del web anche fuori dalla rete.

Per questo insieme vincente di caratteristiche tutti i browser si stanno adeguando realizzando nuove versioni sempre più compatibili a HTML5. Google Chrome, il browser più utilizzato al mondo, fornisce supporto a questa tecnologia ormai per oltre il 94%. Gli analisti stimano a 400 milioni il numero di device che supportano già HTML5 e prevedono che questo numero si quintiplicherà nel 2016 arrivando a oltre due miliardi di dispositivi.

Tra i tanti vantaggi nell'utilizzo di HTML 5 anche quelli legati ad un migliore posizionamento nei motori di ricerca.
Grazie alla struttura semantica utilizzata e alla presenza di nuovi mark-up, i motori di ricerca - sempre più organizzati per dare visibilità a contenuti di qualità e facilmente fruibili dagli utenti - comprendono meglio le pagine web e riescono ad indicizzarle con maggior efficacia. In sostanza la semantica dà significato ai dati e consente ai motori di ricerca di determinare con maggiore precisione i vari tipi d'informazioni presenti in una pagina on line.

HTML5 è ancora in draft, ma è ormai universalmente ritenuta una tecnologia matura per i progetti digital e multimediali delle aziende.
Un enorme vantaggio per gli sviluppatori e una sicurezza per il business aziendale, la tecnologia su cui investire per il web del presente e per quello del futuro.

TIENITI AGGIORNATO

TIENITI AGGIORNATO

SEGUICI SU:

Linkedin Twitter Facebook

ACCEDI AI SERVIZI NPO

ACCEDI AI SERVIZI NPO MyPortal Npo Sistemi