Portare Valore all'Industria con l'Innovazione

la prospettiva di Npo Sistemi

Il piano Industria 4.0, compie due anni, è quindi tempo di bilanci per fare il punto della situazione e comprendere i prossimi step.

Questo il tema della Tavola Rotonda organizzata da Soiel International, la casa editrice di riferimento nel mercato ICT lo scorso 18 ottobre nella sede di Riello Ups.

Npo Sistemi era presente attraverso la voce di Francesco Gallo, Innovation &  Strategy Director, che ha proposto una fotografia delle aziende italiane oggi e raccontato l’approccio dell’azienda.

Npo Sistemi promuove da sempre la diffusione della Cultura Digitale e del benessere aziendale per favorire la valorizzazione delle eccellenze. Siamo un player attivo nel mercato ICT da più di trent’anni, durante i quali abbiamo vissuto e promosso in prima linea, e anche al nostro interno, la Trasformazione Digitale, maturando una solida esperienza che ci ha permesso di abbracciare il valore dell’Innovazione come elemento di disruption e trasformazione.” – ha affermato Francesco Gallo.

Una prospettiva privilegiata, quella di Npo Sistemi, hub di competenze digitali per consentire pensiero laterale, esperienza trasversale e una visione olistica che permettano di identificare i bisogni del Cliente e fornire consulenze su misura.

Abbiamo imparato dall’esperienza che è fondamentale favorire una simmetria nella comunicazione. Il confronto con il mercato è stato fondamentale in questo senso. Abbiamo imparato molto dall’esperienza degli ultimi anni che ci ha portato ad investire nella creazione di un ecosistema di valori e competenze trasversali che esprimiamo sul mercato insieme ai nostri partner. Un ecosistema che, attraverso il nostro ruolo di partner tecnologico e consulenziale, intendiamo estendere anche ai nostri Clienti con l’obiettivo di accrescerne il valore.” Continua Gallo.

Questo significa offrire un approccio consulenziale che si declina in momenti di co-creazione del valore, come i workshop di Open Innovation che Npo ha appena organizzato durante la Digital Transformation Academy, evento che ha coinvolto alcuni nostri Clienti e che ha visto la collaborazione di docenti universitari come il professor Nicola Saccani dell’Università di Brescia e il Professor Mario Rapaccini dell’Università di Firenze. Con quest’ultimo abbiamo lavorato anche alla definizione di un approccio metodologico del tutto nuovo, Data2Action, in grado di mappare l’interazione tra attori e tecnologia per individuare insight necessari che consentano ai Clienti di far evolvere gli attuali modelli di business e di implementarne di nuovi”. Conclude.

In un momento di Trasformazione, è la tecnologia e la ridefinizione del suo ruolo a dettare il passo. Oggi più che mai infatti la Tecnologia deve emanciparsi da antichi retaggi culturali che la identificavano come ambito di interesse unicamente dell’IT, a vero e proprio fattore abilitante per l’Innovazione dell’azienda e del suo business.

Insomma, per portare valore non serve semplicemente scriverlo, ma farsene portavoce attraverso progetti e soluzioni concrete strutturate in maniera coerente e sinergica.

TIENITI AGGIORNATO

TIENITI AGGIORNATO

SEGUICI SU:

Linkedin Twitter Facebook

ACCEDI AI SERVIZI NPO

ACCEDI AI SERVIZI NPO MyPortal Npo Sistemi