Competenze tecnologiche a supporto della semplificazione: la proposta di valore di Npo Sistemi

20 dicembre 2023
Competenze tecnologiche a supporto della semplificazione: la proposta di valore di Npo Sistemi

System Integrator, Innovation Provider, Solution o Service Provider, Solution Integrator.

I nomi per definire partner digitali e tecnologici negli anni sono cambiati alla velocità con cui la tecnologia ha acquisito il ruolo di abilitatore dell’Innovazione. Allo stesso modo sono cambiate anche le esigenze delle aziende, che hanno dovuto cambiare volto.

C’è una costante però, tra queste definizioni e cambiamenti, ed è quella che i partner IT hanno oggi più che mai la mission di saperle identificare, quelle esigenze, di saperle guardare e di farlo attraverso la tecnologia. Perché il “su misura” preso in prestito dalla moda, è ormai imprescindibile.

Di questo, e di come Npo Sistemi interpreta questa missione, parla Raffaele Taglioretti, Innovation &Strategy Director di Npo Sistemi.

Quali sono oggi le principali esigenze delle aziende?

Secondo dati recenti, tra gli hype di mercato più importanti per il 2024 troviamo:

  • il miglioramento della sicurezza e della compliance
  • la resilienza delle infrastrutture
  • la modernizzazione delle infrastrutture e delle applicazioni
  • l’efficientamento dei processi e nuove modalità di produzione e collaborazione.

Leggendo queste esigenze possiamo avanzare diverse considerazioni, la prima è che la tecnologia non è più citata in maniera palese, ma è il fattore che aiuta a risolvere queste necessità. Questo elemento suggerisce anche un nuovo atteggiamento per i partner IT, che devono sapere governare e utilizzare la tecnologia, ma soprattutto renderla parlante per tutti gli interlocutori aziendali, non solamente per il Dipartimento IT.

Da qui l’esigenza fondamentale di semplificare il linguaggio della tecnologia proprio per avvicinarlo a un target più allargato e meno tecnico.

Negli ultimi anni, poi, la spinta alla digitalizzazione ha portato all’aumento di applicazioni, mantenendo, da una parte, la continuità del business, ma dall’altro aumentando anche la complessità della vita in azienda. La semplificazione diventa quindi duplice.

In questo contesto, il ruolo di partner IT è quindi quello di coltivare la fiducia del Cliente, di ascoltare le sue necessità e tornare con un piano dedicato, che passa attraverso nuove soluzioni e la valorizzazione di quanto già presente.

Come interpreta Npo Sistemi queste nuove esigenze?

Npo Sistemi si occupa da sempre di digitalizzazione, oggi il pay off è proprio simplify through technologies, perché l’obiettivo è proprio quello di alleggerire la complessità attraverso quattro linee di business che ci consentono di indirizzare tutti gli hype citati precedentemente.

Hybrid Infrastructure Services e Cybersecurity & Compliance raccontano elementi distintivi di tutta la nostra proposta di valore e sono le solide basi tecnologiche che abilitano la fruizione in sicurezza delle applicazioni e dei dati.

Digital Workplace Services e Digital Business Solutions indirizzano poi le esigenze specifiche di business, quelle raccontate in apertura: la collaborazione, la gestione del workplace, l’automazione e l’efficientamento dei processi.

Oggi, infatti, l’employee experience è fondamentale, da qui nuovi concetti come Digital Employee Experience che esprimono l’attenzione alla persona, l’importanza di un’esperienza virtuosa nel contesto lavorativo, in linea con la vision del Gruppo Ricoh, quello cioè di ottenere sempre maggiore coinvolgimento delle persone e il successo delle aziende Clienti.

In questo contesto la proposta di valore è attraversata da due layer fondamentali, quello di integrare le soluzioni innovative con i sistemi già in possesso del Cliente valorizzandoli, e quello di applicare l’intelligenza artificiale, attraverso tecnologie, algoritmi e applicazione di modelli matematici, così da migliorare l’efficienza dei processi.

Si tratta quindi di una value proposition orizzontale, modulare e sinergica, clusterizzata, per facilità, per competenza tecnologica attraverso quattro linee di business Hybrid Infrastructure Services, Cybersecurity and Compliance, Digital Workplace Services e Digital Business Solutions.

Qual è il valore aggiunto di Npo Sistemi e la sua firma distintiva?

Un approccio consulenziale e progettuale che accoglie un interlocutore esteso: sappiamo cioè parlare la lingua dei nostri Clienti.

Oggi assistiamo, infatti, a un cambio di paradigma che si racconta anche attraverso una vicinanza tutta nuova al Cliente: è un accanto diverso perché il Cliente di entrambi, di Npo Sistemi quindi e del Dipartimento IT del Cliente, è lo stesso, l’utente interno, proprio come appena raccontato. Lavoriamo insomma dalla stessa parte. Questo si realizza in una collaborazione sostanziale e non solo formale.

Per portare valore Npo Sistemi si avvale inoltre di nove centri di competenza che accompagnano i Clienti in tutta la collaborazione, dall’assessment al disegno, fino alla realizzazione e alla gestione del servizio.

Elementi che raccontano il nostro ruolo nel mercato IT oggi, quello di Solution Integrator, se vogliamo utilizzare un’etichetta parlante, con l’obiettivo di abilitare nuovi modelli di business e nuove soluzioni che affianchino l’offerta tradizionale per una proposition pensata su misura per il Cliente.​

In evidenza

Articoli correlati

LA COMPETENZA SI RACCONTA_Business Analytics: i Competence Center Npo Sistemi
LA COMPETENZA SI RACCONTA_Business Analytics: i Competence Center Npo Sistemi
LA COMPETENZA SI RACCONTA_AI & Business Automation: i Competence Center Npo Sistemi
LA COMPETENZA SI RACCONTA_AI & Business Automation: i Competence Center Npo Sistemi
E-BOOK_Cyber Threat Intelligence: tutto (o quasi) quello che c'è da sapere
E-BOOK_Cyber Threat Intelligence: tutto (o quasi) quello che c'è da sapere