DeepInstinct e Npo Sistemi: una nuova partnership per una protezione da malware di classe “militare”

25 gennaio 2022
DeepInstinct e Npo Sistemi: una nuova partnership per una protezione da malware di classe “militare”
Grazie al "deep learning" e ad un approccio "prevention-first", Deep Instinct supera i limiti delle tecnologie di "Endpoint Detection & Response" fornendo i più elevati livelli di protezione da malware avanzati e attacchi mirati

Npo Sistemi e DeepInstinct, azienda israeliana emergente nel mercato globale della Cybersecurity, siglano un nuovo accordo di partnership che permette a Npo di qualificarsi tra i primi Value Added Reseller attivi sul mercato italiano.

In uno scenario come quello attuale, le tecniche di attacco basate su malware, nate con l’obiettivo di aggirare le misure di protezione fornite da strumenti sofisticati, sono sempre più diffuse.

Next Generation Endpoint Protection, Endpoint Detection & Response, eXtendend Detection & Response, Mobile Threat Defense, sono solo alcune delle tecnologie che si sono nel tempo diffuse per contrastare la minaccia rappresentata da malware e ransomware. Ecco perché dimostrare una strategia di cybersecurity adeguata e partnership d’eccellenza è sempre più prioritario.

Sviluppata in Israele, “culla” delle migliori tecnologie di cybersecurity e cyber intelligence, la piattaforma DeepInstinct utilizza l’intelligenza artificiale e il "deep learning" per fornire una protezione d’eccellenza ai sistemi server, client e dispositivi mobili da malware, ransomware, e anche per l’emergente minaccia rappresenta da malware "senza file" (fileless).

Gianandrea Daverio, Head of Cybersecurity & Compliance di Npo Sistemi, commenta così, "La tecnologia sviluppata da DeepInstinct rappresenta lo stato dell'arte dell'evoluzione dei sistemi di protezione da malware, ransomware e attacchi zero day. Grazie a questa partnership Npo Sistemi riuscirà a fornire una risposta efficace a tutti quei mercati e Clienti che richiedono uno standard di sicurezza di classe "militare”.

In evidenza

Articoli correlati

Il Service Desk del futuro
Il Service Desk del futuro
IL PUNTO DI VISTA: Intervista a Walter Narisoni - Director Sales Engineer South EMEA, Sophos
IL PUNTO DI VISTA: Intervista a Walter Narisoni - Director Sales Engineer South EMEA, Sophos
IL PUNTO DI VISTA: Intervista a Paola Rigoldi Sales Manager - Channel, Alliance and Service Providers Hewlett Packard Enterprise, Italy
IL PUNTO DI VISTA: Intervista a Paola Rigoldi Sales Manager - Channel, Alliance and Service Providers Hewlett Packard Enterprise, Italy