DocuWare per le Risorse Umane

12 aprile 2021
DocuWare per le Risorse Umane
Come automatizzare i processi di selezione

Tra le principali necessità delle aziende in cerca di adattarsi nella nuova normalità, c’è infatti quella di rendere più agili i processi e la gestione dei documenti, così da garantire maggiore efficienza della produttività e ottimizzazione di costi e tempi.

Per questo nasce DocuWare, una piattaforma di gestione dei documenti e di automazione dei workflow che consente di acquisire, elaborare e utilizzare in modo efficiente le informazioni aziendali.

Tra i principali vantaggi di DocuWare:

  • Facilità nella cattura delle informazioni
  • Controllo dei processi,
  • Archiving, sicurezza e conformità al GDPR

In particolare, significativi sono i vantaggi per il Dipartimento delle Risorse Umane, oggi portato a cogliere numerose sfide dovute all’utilizzo diffuso del Remote Working.

Attività come la ricerca di talenti e l’onboarding delle nuove risorse, da sempre infatti realizzate attraverso il contatto fisico, oggi necessitano di essere digitalizzate per essere gestite al meglio anche da remoto.

Le nuove necessità delle Risorse Umane sono infatti quelle di:  

  • Snellire i processi di lettura dei curriculum in entrata;
  • Organizzare documenti cartacei e fascicoli sparsi in cartelle di rete difficilmente accessibili da remoto;
  • Ridurre i costi di gestione;
  • Risolvere problemi di sicurezza, auditing complesso e dati riservati spesso non adeguatamente protetti.

A questo risponde DocuWare permettendo di automatizzare le attività e rendere il Dipartimento HR più efficiente e produttivo.

Quali sono i benefici?

  • Posizionamento centralizzato dei documenti in un repository sicuro;
  • Efficace gestione dei curriculum;
  • Semplificazione dei flussi che riguardano permessi e ferie;
  • Integrazione disponibile con la firma digitale;
  • Controllo degli accessi;
  • Gestione sicura e agile del personale indipendentemente dal luogo di lavoro.
  • Miglior controllo delle scadenze, come rinnovo dei contratti

Scopri di più

In evidenza

Articoli correlati

Osa sapere: (auto)formarsi e promuovere una nuova Cultura Digitale. Stefano Lombardi, il volto di Npo
Osa sapere: (auto)formarsi e promuovere una nuova Cultura Digitale. Stefano Lombardi, il volto di Npo
Business Continuity: come implementarla e gestirla
Business Continuity: come implementarla e gestirla
VIDEO. Formazione e cambiamento: per interpretare i bisogni delle aziende
VIDEO. Formazione e cambiamento: per interpretare i bisogni delle aziende